Grand Tour Salerno Paestum

Itinerario:

Grand Tour Salerno Paestum


Salerno è una splendida città nei pressi della costa amalfitana che diventò famosa in tutto il mondo grazie alla sua Schola Medica Salernitana (la prima Università di medicina al mondo, risalente al IX secolo dC).
In tempi più recenti la città ha ospitato il Re d'Italia, trasferitosi da Roma nel 1943, dopo che l'Italia negoziò una pace con gli Alleati durante la seconda guerra mondiale. Alcuni sbarchi degli Alleati durante Operazione Avalanche (ils secondo sbarco in Italia) si verificarono in provincia di Salerno.
Oggi Salerno è un importante centro culturale in Campania e in Italia, con una cultura ricca e varia, ed è divisa in tre regioni distinte: il settore medievale, il quartiere del 19° secolo e la più densamente popolata area del dopoguerra, con i suoi tanti condomini.

Paestum fu probabilmente fondata intorno al 650 aC da u gruppo di Dori espulsi dalla città di Sibari, magnifica città sul Mar Ionio. I Dori chiamarono la loro nuova colonia Poseidonia, dal nome del loro dio principale, e la città fiorì rapidamente divenendo la più grande del golfo di Salerno. Nel 390 aC fu conquistata da una tribù locale, quella dei Lucani.
Nel 273 aC l'arrivo dei Romani, che modificarono il nome della città trasformandola da Poseidonia in Paestum. Nel 79 dC, l'eruzione del Vesuvio parzialmente ricoprì la città di ceneri che,insabbiandosi alla foce del fiume sul quale sorgeva la città, trasformò la campagna circostante in un'area paludosa.
Il Cristianesimo ha poi attecchito lentamente, lasciando alcune tracce della sua presenza nel Tempio Cerere, che è stato trasformato in un luogo di sepoltura per gli stessi cristiani.
Incredibilmente, anche se il Tempio di Paestum di Hera (chiamato anche "di Poseidone") è stato tra i più famosi siti di culto dell'antichità, e anche se negli scavi si ammira il tempio dorico più antico e meglio conservato della storia greca, queste rovine maestose rimasero pressocchè sconosciute per tutto il Medioevo e il Rinascimento. Furono poi riscoperte solo nel 1740, ed accuratamente descritte dal 1779.

Mozzarella

Mozzarella è un termine generico utilizzato per diversi tipi di formaggi italiani prodotti con la filatura e poi con la mozzatura (da cui il nome, in quanto il verbo mozzare italiano significa "tagliare"):

Mozzarella di Bufala (mozzarella di bufala), a base di latte di bufala
Mozzarella fior di latte, a base di latte fresco di mucca pastorizzato o non pastorizzato
Mozzarella affumicata

Tipi

La Mozzarella di Bufala Campana (PDO 1996) è un particolare tipo di mozzarella, a base di latte di bufala d'acqua allevata nelle apposite zone del Lazio e della Campania; alcuni lo considerano il miglior formaggio per gusto e qualità.
Il nome Fior di latte (scritto anche come fiordilatte) viene utilizzato per distinguere la mozzarella di latte vaccino da quella a base di latte di bufala, e quando la pasta viene attorcigliata durante la lavorazione prende il nome di treccia.

Prenota con la nostra guida locale GTA la tua escursione !


Grand Tour Salerno Paestum

 
Grand Tour Salerno Paestum
Alcuni scatti fatti durante questa escursione

Photo Blog

Guide Turistiche Abilitate regione Campania

keep in touch
+39 081.827.66.44
+39 347.38.90.383